Giuseppe Sacheri: valutazione e vendita

Se disponi di un dipinto del pittore Giuseppe Sacheri, per valutazione e vendita puoi rivolgerti ad Antichità Canepa & Figli, un punto di riferimento per l’antiquariato a Genova dal 1957. Specializzata nella compravendita di opere d’arte, oggetti d’epoca e dipinti di Giuseppe Sacheri e altri artisti, esegue stime, quotazioni e valutazioni gratuite con pagamenti immediati. Grazie a un’esperienza di oltre 60 anni, il personale è a completa disposizione dei clienti per consulenze e valutazioni accurate. Contatta subito Antichità Canepa & Figli per avere maggiori informazioni sulla compravendita e la quotazione di Giuseppe Sacheri.

Giuseppe Sacheri il pittore

Giuseppe Sacheri (Genova, 8 dicembre 1863 – Pianfei, 16 ottobre 1950) è stato un pittore che dal capoluogo ligure si trasferì in tenera età a Ravenna. Qui avviò i suoi studi di pittura sotto la guida di Arturo Moradei, per poi trasferirsi a Torino per frequentare l’Accademia Albertina. Il suo esordio avvenne nel 1881 alla Promotrice Torinese, manifestazione cui partecipò per i successivi 58 anni. Successivamente, le sue opere vennero esposte nelle principali gallerie d’arte tra Genova, Milano, Torino e Palermo, per poi partecipare alla XLVIII Esposizione della Società Promotrice di Belle Arti a Torino nel 1889. Tre anni dopo, Giuseppe Sacheri fu il vincitore del primo premio Nazionale delle Feste Colombiane bandito dal Comune di Genova, ottenuto con l’opera “Il porto di Genova nelle feste colombiane”. La sua carriera artistica fu costellata di ulteriori riconoscimenti, tra cui anche alla Biennale di Venezia cui partecipò per diverse edizioni. Successivamente, Giuseppe Sicheri rebbe l’occasione di esporre anche in Europa, tra cui Monaco (Esposizione Internazionale), Parigi, Vienna, Bruxelles, Dresda, Weimar, ma anche oltreoceano conquistando la lontana San Francisco. A rendere unica la sua composizione pittorica fu la varietà dei soggetti ritratti con una forte ricerca del vero: dai paesaggi, soprattutto marini, ai ritratti, alle figure.

HAI UN DIPINTO DI GIUSEPPE SACHERI?

INVIACI UNA FOTO SU WHATSAPP PER UNA QUOTAZIONE GRATUITA

Inviaci foto su WhatsApp

I dipinti di Giuseppe Sacheri

Molti dei dipinti di Giuseppe Sacheri sono oggi conservati in numerosi musei sparsi non solo in Italia, ma anche all’estero, tra cui: la Galleria d’Arte Moderna di Milano, la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea a Roma, la Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino, la Galleria d’Arte Moderna di Genova, la Galleria d’arte moderna Ricci Oddi a Piacenza, il Museo d’arte italiana di Lima, le Collezioni di Palazzo del Quirinale a Roma, il Museo nazionale del Risorgimento italiano a Torino, il Museo dell’Accademia ligustica di belle arti a Genova, il Padiglione del Mare e della Navigazione a Genova, il Museo Casa Galimberti a Cuneo, la Pinacoteca Civica di Savona, il Municipio di Cuneo, la Collezione della provincia di Genova, il Palazzo comunale di Chiavari e il Museo d’arte di Weimar. 

Se hai uno dei dipinti di Giuseppe Sicheri e desideri conoscerne il valore o avere informazioni sulla sua vendita, contatta subito Antichità Canepa & Figli per una valutazione gratuita.

Scopri i principali dipinti di Giuseppe Sacheri e chiedi una valutazione gratuita:

Dopo il tramonto, 1889
Marina con pescatori e barche, 1892
Il porto di Genova nelle feste colombiane, 1892
Sera al Vecchio Porto, 1897
Partenza per la pesca, 1897
Portofino, 1899
Skjorringe, Danimarca 1899
Costa, 1899 Orti di Albaro, 1900
Veduta del porto di Genova, 1900 Sera a Bogliasco, 1906
Marina con barche e pescatori, 1910
La primavera, 1910
Riviera di levante, 1910
La Casina dei Cipressi, 1912
Poesia lunare di Liguria, 1920
Scogliera nei pressi di Rapallo, 1927
Sul boulevard, Parigi 1935
Pioggia, 1938 Molino a Dordrecht, 1938
Inverno, 1950

VUOI VENDERE UN DIPINTO DI
GIUSEPPE SACHERI?

 

Compila il modulo per richiedere una quotazione gratuita